PROGETTI ANALOGICI
Home | Chi siamo | Prodotti | Sintonie 2008 | Sintonie 2007 | Contatti



"... bisogna concludere che i tecnici dell'alta fedeltà fanno e disfano, perchè non sanno ciò che vogliono"

Alta Fedeltà - G. Nicolao


Dalla attenta lettura di questo testo ebbi la conferma che, per una corretta riproduzione, era auspicabile avere una banda passante la più larga possibile:solo così si garantisce la corretta relazione tra la fondamentale e le armoniche che ci permettono di distinguere, ad esempio,il violino dal violoncello. Ebbi inoltre la conferma che: "un amplificatore a transistore in classe A ha perecchi vantaggi sui circuiti a tubi, quando sia necessario ottenere delle basse potenze". E i miei circuiti sono tutti a transistori. Ma il mio amplicatore di riferimento rimane l'ibrido GY 50 di B. ALOIA.

Di seguito i prototipi che abbiamo progettato e realizzato nel nostro laboratorio Sala d'Ascolto.
La nostra speranza è quella di trovare un valido aiuto per una loro prossima produzione su larga scala...




 
 
Monovia   Dipolo   Cassa chiusa
 
 
Prefono   Uscita per Gira CD   Amplificatore



Gabriellino Sgattoni - Via Rota 4, Garrufo di S.Omero (TE)

Tutti i diriti riservati - ® 2006 - Sviluppato da ByteLab s.a.s.